Parte FERRARA Play&Go!
FERRARA Play&Go è una campagna di mobilità sostenibile, organizzata nell’ambito del progetto Metropoli di Paesaggio, che ha l’obiettivo di rendere piacevole e gratificante l’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili e di rendere misurabili gli effetti raggiunti e l’impatto sul sistema mobilità.
Tramite l’App Ferrara Play&Go (disponibile dal 26 settembre 2020) gli utenti possono tracciare i propri spostamenti sostenibili (in bici, a piedi, in autobus, in treno, in car pooling o in battello).
Leggi la notizia
Valorizzare il paesaggio come infrastruttura per la mobilità urbana
Landscape Metropolis è una visione strategica fondata sul principio di valorizzazione del paesaggio come infrastruttura e attuabile sui territori attraverso l’ottimizzazione delle reti di percorsi di terra e di acqua esistenti.
Scopri di più sulla nostra strategia
Precedente
Successivo

Spostarsi tutti i giorni senza i veicoli privati

Piste ciclabili, corsi d’acqua, strade, tratti ferroviari costituiscono la rete infrastrutturale di un paesaggio entro il quale muoversi sfruttando tecnologie innovative per il trasporto e ottimizzando i tempi di spostamento: biciclette, imbarcazioni, bus elettrici, treni sono i mezzi da ripensare per movimenti frequenti, comodi e capillari.
home_impatto

Impatto positivo, sociale, economico e sostenibile

La politica territoriale di Landscape Metropolis costituisce premessa indispensabile per un cambio di paradigma culturale: muoversi in un paesaggio-infrastruttura significa porre le premesse per un recupero delle aree fragili, con diverse implicazioni di scala: rigenerazione di luoghi, valorizzazione dell’heritage, difesa ambientale, ripartenza economica e inclusione sociale sono solo alcuni degli scenari raggiungibili.

L’innovazione con il territorio per il territorio

Landscape Metropolis lavora con le municipalità, gli enti e le organizzazioni pubbliche e private, sui progetti volti alla rigenerazione territoriale, alla gestione dei sistemi intermodali, ai potenziali mercati delle e-bike e delle imbarcazioni di nuova generazione, alle declinazioni turistiche di un sistema pensato per i cittadini e allo sviluppo di nuovi servizi e strutture, private e di comunità.

I nostri progetti pilota

La visione strategica di Landscape Metropolis si concretizza attraverso una serie di azioni coerenti e sistemiche. I progetti-pilota possono avere natura fisica, informatica, comunicativa, partecipativa e sono attuati nel quadro di iniziative di rilevanza regionale, nazionale, internazionale.

In attuazione

Un appuntamento unico, una trama di itinerari da percorrere in barca, in bicicletta, in treno e in bus, alla scoperta di luoghi di grande interesse storico.

In attuazione

I giocatori usufruiscono di un’app mobile per tenere traccia dei loro viaggi sostenibili e vengono premiati con punti virtuali per la competizione.

Sviluppato

Un gioco che coinvolge la scuola, i bambini e le famiglie in un’avventura alla scoperta del mondo e all’insegna di una mobilità più sostenibile. 

Testimonianze

3 giorni, 900 passeggeri e 90 bici trasportate

Il video-racconto della tre-giorni dell’iniziativa Esperienze di Paesaggio in tre minuti: viaggi e percorsi tra terra e acqua, suggestioni, testimonianze, interventi.

Hai un progetto o un intervento che vorresti segnalarci?

Questa sezione accoglie eventuali realizzazioni e/o progettualità esterne alla visione strategica proposta ma potenzialmente interagenti.

Segui le notizie anche sul nostro canale Facebook

Partner
di progetto

STRATEGIA

Partner e sostenitori

Una rete di partner per una rete di mobilità sostenibile

Parallelamente allo sviluppo e alla sperimentazione dei progetti-pilota, è necessario orientare le persone all’utilizzo di una mobilità sostenibile e conveniente, attraverso campagne mirate di sensibilizzazione granulare, creativa, partecipativa e coinvolgente (cittadini, studenti), in linea con le esperienze di successo e i sistemi interattivi esistenti.

Landscape Metropolis lavora per un’interazione strategica con la pianificazione istituzionale mediante metodi partecipativi, con l’obiettivo di perseguire su scala territoriale benessere collettivo, difesa e valorizzazione ambientale, ripartenza economica, sviluppo turistico.