Webinar sulla sicurezza stradale

Giovedì 10 dicembre, alle ore 12.00, ci ritroviamo per un nuovo webinar organizzato nell’ambito del progetto di Metropoli di Paesaggio.

L’incontro sarà introdotto da Paolo Calvano (Assessore regionale al bilancio, personale, patrimonio, riordino istituzionale) e sarà moderato da Chiara Sapigni (responsabile dell’ufficio Statistica della Provincia di Ferrara) e da Mauro Sorbi (Presidente Osservatorio Regionale per l’educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia- Romagna)

Il focus del webinar sarà la sicurezza stradale e in particolare l’uso corretto di dati per monitorare il livello di incidentalità e per intervenire con azioni di prevenzione e ridefinizione degli spazi, in relazione ai costi per i bilanci degli Enti pubblici.

Il primo intervento sarà di Anna Zimelli (funzionaria dell’Ufficio di Statistica presso Regione Piemonte) che parlerà della rilevazione dati degli incidenti stradali e archivi potenzialmente collegati all’incidentalità. Ferrarese, laureata in statistica e da anni in Regione Piemonte, Anna Zimelli svolge attività di rilevazione e analisi dei dati e collabora con il servizio epidemiologico regionale nell’ambito di studi statistici in ambito sanitario per fini di prevenzione dell’incidentalità.

Seguirà l’intervento di Matteo Dondè (architetto, Direttore Scientifico per Bikeitalia.it e Bikenomist). Urbanista esperto in pianificazione della mobilità ciclistica, dal 2000 Matteo Dondè è progettista di Biciplan e Zone 30, ha collaborato all’estensione delle linee guida per la ciclabilità della Regione Emilia-Romagna e della Regione Friuli Venezia Giulia, e collabora come consulente del MIT per la sicurezza stradale. Il suo intervento riguarderà la necessità di ripensare la mobilità non solo con nuove infrastrutture ciclabili e pedonali, ma anche con una sostanziale riduzione del parco auto, attraverso un generale ridisegno della strada per ridurre le velocità e di conseguenza i livelli di incidentalità. Il tutto con l’obiettivo di rimettere al centro le persone ed avere così una città davvero accessibile, inclusiva, efficiente, sostenibile.

Per partecipare al webinar è sufficiente iscriversi qui.

Appuntamento organizzato nell’ambito di un progetto finanziato da EIT Climate KIC, e in collaborazione con: